Giovedì, 24 Maggio 2012
Enoteca Provincia Romana - Palazzo Valentini,Largo del Foro di Traiano 82/84, Roma

Le studentesse dell’Istituto Enogastronomico e Alberghiero SAFI ELIS di Roma hanno presentato alcune tipologie di aperitivo per promuovere ed esaltare la tradizione laziale. Una giuria tecnica ha votato quella più rappresentativa della Regione, decretando la vittoria dell'aperitivo dal nome "De noantri".

L’evento "Aperitivi in Festival: un Brindisi per il Lazio" ha visto le studentesse dell’Istituto Professionale Paritario Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera SAFI ELIS alle prese con la sperimentazione di nuove proposte di aperitivo ispirate alla tradizione enogastronomica del centro Italia. L’obiettivo era quello di individuare un aperitivo che potesse diventare rappresentativo della Regione Lazio.

Una giuria composta dai referenti istituzionali e da esperti del settore ha proclamato tra quelli proposti ”l’aperitivo del Lazio”: il vincitore è stato il "De noantri", un tris di fagioli cannellino su crostino di pane, ideato da Serena Boccolucci ed Eleonora Colucci.
L’evento era rivolto alle Istituzioni presenti sul territorio laziale, agli imprenditori ed esperti del settore alberghiero, enogastronomico e ristorativo.

L'evento è stato sponsorizzato dalla Camera di Commercio di Roma e organizzato con il patrocinio della Regione Lazio, della Provinca di Roma e quelle di Viterbo, Frosinone e Latina.

Hanno inoltre collaborato: Enoteca Provincia Romana, Alma, Slow Food Lazio, Gamberoni e Sensorial food e come sponsor: Bombelli, Italia a Tavola, Nuova Frutta, Cantina Villafranca, Gianangeli, Casale Mattia.