Sabato, 18 Febbraio 2017
Roma
Via Ramazzini, 31

Le giovani studentesse dell'Istituto Alberghiero SAFI ELIS 
impegnate in un appuntamento nell'Hub di Via Ramazzini

Sabato 18 febbraio, alle ore 13,00 nella sede della Croce Rossa Italiana in via Ramazzini 31, si è tenuto un pranzo per gli ospiti della struttura di prima accoglienza di Croce Rossa di Roma.

I volontari della CRI sono stati affiancati dalle alunne del primo anno dell’Istituto Alberghiero SAFI ELIS. Sono stati coinvolti anche i genitori e i fratelli delle studentesse che hanno partecipato alle attività di supporto alla cucina come il servizio ai tavoli. Sono stati preparati sia piatti tipici della cucina italiana come la pasta al sugo e il tiramisù che piatti tipici della cucina africana come l’hummus di ceci.

La giornata ha rappresentato un’occasione per conoscere, incontrare, andare oltre la rappresentazione mediatica del fenomeno dell’immigrazione, e scoprire il volto di chi fugge da guerre, povertà e persecuzioni e ha trovato nel nostro Paese la possibilità di ricominciare, di sperare in una vita migliore.

Un’ottima opportunità per le studentesse che hanno avuto modo di rendersi veramente utili dedicando del tempo per aiutare le persone che hanno bisogno di assistenza.
 
L’evento rientra tra le attività di solidarietà sociale organizzate dal Centro ELIS, che opera, tra l’altro, da decenni nella cooperazione allo sviluppo internazionale.

Si ringrazia Coca-Cola HBC Italia, Cesare Fiorucci Spa, Trentin Spa, Circolo San Pietro, le ACLI di Roma, Gruppo Muzzi e Galleria  Antiquaria Pietro Cantore Modena per il prezioso e fattivo contributo alla realizzazione dell’iniziativa.