Submitted by a.sarnataro on Mer, 06/05/2019 - 14:39

 

 

Immagini in alta risoluzione di OPEN ITALY 2019

#OpenItalyELIS

 

 

Il 28 e 29 maggio nell’innovativo Corporate Campus di Vetrya a Orvieto è stata avviata la fase di Co-innovazione del programma di Open Innovation del Consorzio ELIS.

“Collaborando e costruendo idee con le Startup si ottiene qualcosa di straordinario”(Daniela De Nigris, referente ANAS)

 

Le grandi aziende hanno bisogno di innovazione e molto spesso la risposta più efficace a questa esigenza viene da piccole Startup, tecnicamente all’avanguardia ma in cerca di solidità economica. ELIS, attraverso il progetto Open Italy, fa incontrare questi due mondi costruendo soluzioni innovative per le grandi aziende e nello stesso tempo garantendo commesse reali alle startup.

 

Proprio in questi giorni abbiamo dato il via alla fase di Co-innovazione con il Kick-off: 90 partecipanti si sono riuniti in 12 team ed hanno collaborato insieme nella pianificazione dei 12 progetti di co-innovazione multi-aziendale che verranno sviluppati nell’arco di 12 settimane.

 

Tavoli di lavoro - KICK OFF OPEN ITALY ORVIETO

L’evento si è svolto in un clima positivo e coinvolgente: l’eterogeneità dei team e la location ispiratrice hanno reso ogni partecipante ingaggiato.

Tutti hanno contribuito e reso efficace il proprio lavoro edificando le basi per un progetto di valore, valutando i rischi e le potenzialità del contesto e coinvolgendo le linee di business interessate.

 

“Collaborare con più Corporate crea opportunità. Dalla prima edizione di OPEN ITALY, tutto quello che abbiamo prodotto insieme è stato portato avanti in modo concreto” spiega Carmelo Graceffa, Innovation Manager di ACEA.

 

La vera forza del programma infatti è proprio quella di mettere in relazione persone diverse, con ruoli e background differenti, allo stesso tavolo per farli ragionare e lavorare insieme, creando una community vincente.

 

Capi innovazione delle aziende, CEO delle Startup, Mentor ELIS e Junior talent, inseriti in un mix di creatività e contaminazione, hanno alimentato il clima positivo di questi due giorni che segnano l’inizio di un percorso innovativo ancora tutto da scoprire!

 

 

Le Corporate presenti: a2a, Acea, Anas, Alstom, Eni Gas E Luce, Ferrovie Dello Stato, Indra, Italferr, Leonardo, Rfi, SNAM, SKY, Trenord, Wind Tre.

Le Startup presenti: Agricolus, Agesic, Grottini Lab, Keething, Pigro, Milano Multiphysics, Myco, Smart Domotics, StudioMAPP, Syenmaint, Tolemaica, UniquID.