Categorie protette e mondo del lavoro

6 Dic 2016 - 12:00

Martedì 13 dicembre, dalle 9.30 alle 13.00 si terrà presso il Centro ELIS, il workshop “Categorie protette e mondo del lavoro. Non solo un obbligo, ma un'opportunità per formare professionisti”, rivolto alle imprese che devono ottemperare all'obbligo di legge che prevede l'assunzione di lavoratori con disabilità.

Il workshop rappresenta un momento di incontro tra istituzioni, imprese e parti sociali per esaminare il nuovo quadro normativo, alla luce delle modifiche alla Legge 68/99 previste dal Jobs Act in materia di diritto al lavoro dei lavoratori disabili, valutare le risorse disponibili e confrontare le esperienze e le esigenze di ognuna delle parti per identificare le possibili soluzioni e trasformare gli obblighi previsti dalla legge in opportunità per le aziende.

Interverranno i promotori dell’iniziativa Ennio Lucarelli - presidente Confindustria servizi innovativi e tecnologici; Nazaro Pagano - presidente nazionale ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili); Nina Daita - Responsabile Ufficio politiche disabilità della CGIL Nazionale; Danila Di Roma - Responsabile Centro Impiego Tiburtino; Laura Rebechi - HR Business Partner di NTTDATA.

L’obiettivo di questo progetto è alimentare una cultura del lavoro attenta alla valorizzazione delle categorie protette per favorirne l’occupazione.

Skill Zone: la formazione nel mondo dell´Internet of Things

1 Dic 2016 - 12:00

Il 21 novembre è stato inaugurato "Skill Zone", il primo programma formativo in Europa, realizzato da Cisco System ed ELIS, focalizzato sulla trasmissione di competenze per sviluppare applicazioni e piattaforme IoT. I 33 giovani partecipanti, nel corso dei 4 mesi di formazione, tratteranno argomenti quali Connecting Things, Connecting Data, Connecting People and Processes, Rapid Prototyping e Big Data, affiancando a tutte queste attività un paio di Hackathon e, infine, un Industry Project Work per mettere alla prova le competenze degli studenti.
 
Nel prossimo futuro, infatti, l’IoT si diffonderà in tantissimi ambiti della nostra vita quotidiana, andando a rivoluzionare un gran numero di attività umane, con il risultato che si renderà necessaria molta manodopera qualificata per gestire la realizzazione e la manutenzione di questi sistemi che renderanno ancor più interconnessi persone ed oggetti, oltre ai comuni device.

"Questo è il momento più bello e divertente della mia carriera professionale" - ha dichiarato Agostino Santoni, AD Cisco Italia in occasione dell'inaugurazione del programma - "Per come sta evolvendo la tecnologia, chi oggi ha le competenze corrette si troverà di fronte la più grande opportunità". Rivolgendosi ai ragazzi ha dichiarato "Voi avete una responsabilità straordinaria…traghettarci verso un paese più bello di quello che vi stiamo lasciano. La caratteristica fondamentale per vincere è essere aperti al dialogo e alla collaborazione, questa è la più grande trasformazione che il nostro Paese deve fare. Oltre le competenze tecniche, la capacità di lavorare insieme è la competenza fondamentale per il successo delle persone". 

È seguita la tavola rotonda "Le prospettive per l'IoT Data Analysis e gli impatti sul business" che ha visto confrontarsi referenti delle seguente aziende: Almaviva, Cisco, Enel, Ericsson, Ibm, Indra, Mauden, Netcom Group, Simav, Tim e Unicampus. 

Riferimenti: 
Skill Zone

Istituto Enogastronomico SAFI ELIS, dai banchi di scuola ai ristoranti gourmet

14 Nov 2016 - 10:30

L’Istituto SAFI ELIS offre un percorso quinquennale di istruzione professionale all’avanguardia nel settore alberghiero ed enogastronomico alternando la didattica tradizionale all' apprendimento basato sul lavoro attraverso attività che si svolgono in aziende convenzionate con l'Istituto, tra le quali Hotel de la Minerve, Hotel Palazzo Manfredi, Ristorante Il Pagliaccio, Ristorante Metamorfosi, Ristorante La Parolina e tante altre.

Al fine di agevolare le scelte professionali, formative ed accademiche, l'Istituto ha al suo interno il Dipartimento Orientamento e Placement per aiutare le studentesse a scoprire e valorizzare le proprie capacità e competenze professionali e umane.

Al termine dei cinque anni di scuola, il 40% delle studentesse SAFI ELIS prosegue gli studi all’università - iscrivendosi a facoltà come chimica, scienze dietistiche, scienze della formazione, scienze matematiche, economia, giurisprudenza, comunicazione - il restante 60% si inserisce nel mondo del lavoro sfruttando le molteplici possibilità offerte dal settore.

Per iscriversi è necessario partecipare all’open school in cui sarà possibile avere tutte le informazioni sull’offerta formativa dell’Istituto SAFI ELIS, partecipare ad un’attività di orientamento gratuita finalizzata all’elaborazione della scelta scolastica futura e partecipare ad una lezione di pasticceria con assaggio di quanto preparato.

Le date in cui è possibile fissare un appuntamento per l'open school sono:

  • 18 novembre
  • 1-16 dicembre
  • 12- 20-27 gennaio
  • 10 febbraio

Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 06.43.560.392 inviare e-mail a info@elis.org    

Riferimenti: 
Istituto Enogastronomico Alberghiero SAFI ELIS

Occupazione con la Banda Ultra Larga

4 Nov 2016 - 16:00

Con la strategia per la Banda Ultra Larga il Governo mira ad aumentare, entro il 2020, la copertura della banda larga ad alta velocità, contribuendo così al raggiungimento dell'obiettivo nazionale di estenderla all’85% della popolazione e a tutti gli edifici pubblici (in particolare a scuole e ospedali). 

Questo grande "progetto Paese" rappresenta una "onda anomala" per il mercato del lavoro e per le imprese, stiamo parlando di circa 10 miliardi di euro di investimenti, che avrà ricadute su tutto il sistema produttivo italiano. Le autostrade digitali saranno realizzate grazie a fondi pubblici, all'investimento di Enel e di altri opreratori privati. Enel, investirà 2,5 miliardi di euro attraverso la società Enel Open Fiber, costituita ad hoc, per portare la fibra ottica in 7,5 milioni di case in 224 città italiane. 

Per questo motivo ELIS in collaborazione con ENEL ha organizzato un nuovo progetto formativo in ambito banda ultralarga. L'obiettivo è creare un vivaio di giovani con le competenze richieste dalle aziende operanti nel settore pronti all'inserimento lavorativo. Stefano Lorenzi di ENEL ha affermato "Abbiamo l'opportunità di creare una nuova struttura di reti partendo da zero, grazie al contributo di giovani studenti. Le capacità acquisite dagli studenti potranno essere spendibili anche a livello europeo".  

Il 2 novembre è partito il primo corso per progettisti di reti in fibra ottica a cui partecipano 25 partecipanti e il 22 novembre partirà il corso professionalizzante teorico-pratico per tecnici addetti alla giunzione, terminazione, collaudo delle reti.  

Per maggiori informazioni sul progetto formativo scrivere a bul@elis.org 

Alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Nissan

26 Ott 2016 - 18:00

Si rafforza la partnership tra Nissan e il Centro ELIS, un impegno volto a sostenere i giovani e ad avvicinare il mondo della scuola a quello delle imprese.

I banchi del lavoro al fianco dei banchi di scuola”: questo è il motto che Nissan Italia ha infatti scelto mettendo a disposizione un laboratorio meccanico di 25 mq, completo di 2 motori Nissan, 2 banchi di lavoro e 2 carrelli portautensili professionali per gli studenti della Scuola Professionale e per i neodiplomati del corso di specializzazione in meccanica industriale, provenienti dal Centro e Sud d’Italia.

I quaranta studenti partecipanti al corso di formazione in meccanica industriale, che ha preso il via il 18 ottobre, affronteranno 5 mesi di formazione in ELIS e 4 mesi di stage in aziende collegate.

L’obiettivo è quello di realizzare un percorso formativo che importa l’esperienza e le competenze del mondo del lavoro all’interno della scuola. Un progetto “sociale” e formativo a lungo termine che si pone l’obiettivo di avvicinare i giovani diplomati verso il mondo del lavoro, mettendo a loro disposizione know-how, apparecchiature tecniche e laboratori attrezzati.

 

.

Formazione e stage per lavorare nel settore alberghiero

21 Ott 2016 - 13:30

Partirà il 1 Febbraio 2017 la nuova edizione di Front Office Manager (FOM), il master ELIS per formare i professionisti del settore alberghiero, esperti in gestione ed accoglienza dell'ospite.

Giunto ormai alla sua XII edizione il master vanta tra i suoi partner Roscioli Hotels, Hilton, NH Hotels, InterContinental Hotel & Resort, Manageritalia, e molti altri.

La formula esclusiva del corso prevede 9 settimane di formazione e uno stage finale di 6 mesi. La novità di questa edizione è la “Working Experience in Hotel” che prevede l’inserimento, durante la didattica, di 2 settimane di training on the job presso i più prestigiosi alberghi del territorio, fornendo la possibilità al partecipante di effettuare una prima esperienza lavorativa reale per poi tornare in aula, completare la formazione, ed essere in grado di affrontare in maniera più consapevole la selezione per lo stage retribuito di 6 mesi.

Gli Open Day per accedere al Master, si terranno da novembre 2016 a gennaio 2017 presso la sede ELIS in Via Sandro Sandri n. 79. Per prenotarti alla prossima giornata di selezione compila il form candidature sul sito www.elis.org/fom

Digital Creathon: un hackathon per l’innovazione sociale

17 Ott 2016 - 12:30

In occasione di E-skills conference, evento dedicato alle competenze digitali promosso dalla Commissione Europea, Cisco ha offerto a 60 giovani provenienti da Italia, Germania e Slovacchia un’occasione unica per mettersi in gioco, proponendo nuove idee per l’innovazione sociale: si tratta del Digitization Creathon For Social Innovation, un hackathon di due giorni che si è tenuto il 17 e 18 ottobre contemporaneamente a Roma, Berlino e Bratislava. L’hackathon nasce per dimostrare come la tecnologia e le competenze digitali possano avere un impatto positivo sulla società.

I 60 partecipanti – tutti studenti fra i 17 e i 25 anni che hanno competenze sull’Internet of Things acquisite nel percorso di studi superiore o universitario -  hanno generato idee innovative con il supporto degli esperti di Cisco, che hanno offerto il loro aiuto sul posto ma anche da remoto, attraverso un sistema di videoconferenza Cisco Telepresence. In Italia, Creathon si è tenuto presso il Centro ELIS e ha coinvolto gli studenti dei corsi in nuove tecnologie che hanno vinto la competizione grazie a "Countryless", una soluzione per la gestione dei flussi di migranti in Europa. 

Cisco ha offerto un premio speciale al team vincitore: la partecipazione al Cisco Live! 2017 con la possibilità di incontrare i manager dell’azienda e visitare l’Innovation Center Cisco di Berlino.

Hanno fatto parte della giuria del Creathon Damien Lanfrey (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), Beatrice Covassi (Rappresentanza in Italia della Commissione Europea) e Giuseppe Cinque di Cisco Italia.

 

I giovani incontrano il lavoro

14 Ott 2016 - 17:00

Colloqui e confronto diretto con le aziende nella giornata di orientamento organizzata dal Centro ELIS per i 19 partecipanti del “Junior Consulting” (JC), il programma formativo che permette a studenti laureandi di realizzare la tesi di laurea su un reale progetto aziendale e di vivere un’esperienza lavorativa in azienda.

Molte le imprese che hanno voluto incontrare i ragazzi, tra queste: ADS (Assembly Data System), Terna, SDA Express Courier, Soft Strategy, UniCredit Business Integrated Solutions, Poste Italiane, Banca Monte dei Paschi di Siena, Indra e HP.

Tante le novità di questa 28esima edizione del Career Day Junior Consulting, che si è tenuto a Roma il 14 ottobre presso l’aula magna del Centro ELIS. Una giornata di eventi e incontri che ha permesso ai agli studenti di confrontarsi direttamente con i responsabili delle risorse umane e ricevere preziose suggerimenti sui requisiti, oggi indispensabili, per un ingresso efficace nel mercato del lavoro.

Il contributo delle aziende continua ad essere elemento fondamentale nei percorsi formativi ELIS, perché permette un rapido inserimento nel mondo del lavoro.

Riferimento: Junior Consulting

Scopri i corsi 2016/17 delle scuole sportive ELIS

14 Set 2016 - 13:00

Sono aperte le iscrizioni alle scuole sportive ELIS per l'anno 2016/2017.

Per il settore maschile: attività motoria per bambini tra i 5 e gli 8 anni, calcio e basket per ragazzi tra i 6 e i 17 anni, attività per adulti. Tra le novità del nuovo anno troviamo anche la pallavolo per under 13, 14 e 15. Nella settimana dal 19 al 23 settembre sarà possibile fare delle lezioni di prova gratuite e conoscere i mister e gli allenatori.

Per il settore femminile: ginnastica artistica, pallavolo, ginnastica artistica, danza classica e ginnastica per signore.

È possibile anche prenotare campi da calcio a 5 e a 7 contattando il numero 345.1031288.

Per maggiori informazioni sui corsi scrivere a sport@elis.org (settore maschile) e safisport@elis.org (settore femminile).

Riferimenti:
Scuola sportiva maschile
Scuola sportiva femminile

Diventa protagonista della Digital Economy con Cisco

8 Set 2016 - 12:00

Vuoi diventare protagonista della Digital Economy? ELIS e CISCO lanciano SkillZone”, il primo programma in Europa per formare i futuri esperti nello sviluppo delle piattaforme IoT (Internet of Things).    

Partecipando avrai l’opportunità di intraprendere un percorso di alta specializzazione, finalizzato alla formazione e l'inserimento lavorativo di figure esperte nella progettazione hardware e software, di sistemi embedded, per "Internet of things".

Il programma, rivolto a laureandi e laureati con partenza a novembre 2016, sarà svolto prevalentemente in lingua inglese e sarà strutturato in 4 mesi di formazione intensiva per fornire una visione completa del fenomeno IoT presentandone casi d’uso e illustrandone le principali architetture e standard di riferimento, 3 mesi di lavoro su reali progetti di business e la partecipazione a 2 Hackathon per mettere in pratica le conoscenze acquisite durante la formazione d’aula.

Per favorire l'inserimento lavorativo è previsto un periodo di 4 mesi circa, dedicato allo sviluppo di un progetto industriale assegnato da Cisco o dalle altre aziende partner dell'iniziativa.

Riferimento:
Per maggiori informazioni sul corso
 

Pagine