Le nuove edizioni dei master in Risorse Umane e Comunicazione digitale

1 Feb 2016 - 11:30

A marzo 2016 partiranno le nuove edizioni dei master in Risorse Umane e Comunicazione Digitale rivolti a laureati in materie umanistiche, giuridiche ed economiche.

Tra le caratteristiche principali dell’offerta formativa: lavoro su progetti aziendali, esperienza internazionale e stage in azienda.

I master prevedono un periodo di formazione di sei mesi e uno stage retribuito in azienda. Per conoscere nel dettaglio i master è possibile partecipare alle presentazioni che si terranno il 12 febbraio e il 4 marzo. Per maggiori info e prenotazioni telefonare allo 0643.560.392/309 o scrivere a hracademy@elis.org - ncl@elis.org.

Riferimenti 

Risorse umane 
Comunicazione digitale

5 borse di studio per il master in gestione dei sistemi ERP SAP

1 Feb 2016 - 11:30

5 borse di studio per il nuovo master in Sistemi di Gestione Integrati dei processi aziendali targato ELIS e co-progettato con la società Technis Blu (Gruppo Infordata SpA) ed altre prestigiose aziende partner in partenza il 15 febbraio 2016.

Partecipa alle giornate di selezione che si terranno presso la sede ELIS nelle seguenti giornate: 5,8 e 12 febbraio.

I partecipanti saranno formati sui processi di logistica, vendita, spedizione, finanza e controllo, nel settore dei sistemi ERP-SAP.

Tutti gli studenti dell’ultima edizione del master hanno svolto lo stage a conclusione del corso e la metà di loro sono stati assunti a tempo indeterminato ancora prima di aver terminato il periodo di stage. L’obiettivo del master è di formare figure professionali "ready to work".

Il Master in "Sistemi ERP-SAP" si colloca tra i Master Gestionali di avviamento alla professione di consulente funzionale in SAP. Completano il profilo conoscenze di sviluppo personale e manageriale, organizzativo relazionali, di processo e di business in ambito informatico-gestionale. Per maggiori informazioni e per partecipare alle giornate di selezione scrivi a ictacademy@elis.org o chiama allo 06.43.560.392.

Riferimenti:
Master ERP SAP

Studiare all´Università e lavorare a progetti aziendali reali

24 Dic 2015 - 10:30

ELIS College è una scuola residenziale destinata a giovani diplomati che desiderano specializzarsi nelle tecnologie informatiche, nei linguaggi multimediali o nella gestione e l’efficienza dei processi  di organizzazioni complesse. ELIS College è strettamente collegato con le imprese del Consorzio ELIS che partecipano attivamente alla progettazione ed erogazione dei corsi e offrono borse di studio a sostegno degli allievi per i programmi integrati con il percorso di laurea in Ingegneria Informatica o Ingegneria Gestionale.

Gli studenti di ELIS College, durante i due anni di formazione, hanno la possibilità di:

  • realizzare i progetti di innovazione attraverso l’Innovation Lab: il 50% del tempo degli allievi è destinato allo sviluppo dei progetti di innovazione e di miglioramento dei processi aziendali. La qualità dei progetti è assicurata da un Project Manager con esperienza pluriennale
     
  • sviluppare le virtù e i talenti personali attraverso la grande attenzione dei formatori: ogni studente viene seguito individualmente da un tutor, un mentor e un coach per accompagnarlo nel processo di sviluppo personale e professionale
     
  • acquisire le principali certificazioni professionali (CISCO, SAP, JAVA, LINUX, AVID etc.) maggiormente richieste dalle aziende
     
  • studiare Ingegneria all’Università 
     
  • ampliare la conoscenza della lingua inglese (livello B2)

Il placement degli ex-allievi del College raggiunge ordinariamente il 98% a poche settimane dalla fine del corso. Ad oggi, circa 1000 giovani hanno trovato lavoro dopo aver frequentato uno dei corsi ELIS College. La faculty dei docenti è composta da professionisti di azienda con elevate competenze professionali e docenti universitari.

Sono aperte le iscrizioni per il percorso Linguaggi e Teconologie Multimediali che partirà ad ottobre 2016. Rivolto a giovani diplomandi e diplomati con passione per le nuove tecnologie e provenienti dagli Istituti Tecnici con un età compresa tra i 18 e i 22 anni e un voto atteso di maturità non inferiore a 76/100.

I PROFILI IN USCITA
•    Mobile Application Developer
•    Software Developer
•    Web Developer/ Web Designer
•    User-Interface Designer
•    Video editor

L’ammissione avviene a valle di una selezione per l’assegnazione delle borse di studio aziendali messe a disposizione dalle aziende del Consorzio ELIS per gli studenti più meritevoli.
Per partecipare alle prossime selezioni, occorre candidarsi - entro il 30 maggio - compilando il seguente modulo: http://college.elis.org/iscriviti.
Per maggiori informazioni chiamare lo 06.43.560.392 o scrivere a info@elis.org.

Riferimenti: 
Linguaggi e Tecnologie Multimediali

I corsi più richiesti dal mercato del lavoro nel settore della Meccanica

24 Dic 2015 - 10:00

La scuola di formazione professionale ELIS eroga i corsi più richiesti dal mercato del lavoro nel settore della Meccanica con borse di studio e agevolazioni come il Prestito d’Onore ELIS (www.elis.org/prestito-onore) attraverso il quale lo studente beneficiario, una volta iniziato a lavorare, potrà restituire la somma ricevuta in piccole rate ma senza alcun onere aggiuntivo.

I corsi in partenza nel 2016 sono:

  • Master in Meccanica Industriale è un percorso di pre-inserimento per giovani diplomati interessati ad intraprendere una carriera professionale legata alle tecnologie meccaniche, termoidrauliche, elettrotecniche e di saldatura.
     
  • Il corso in meccanica auto è un corso teorico-pratico che si propone di introdurre i partecipanti nel settore della meccanica auto. Le 30 ore di corso sono infatti sufficienti per poter lavorare in un’officina in qualità di assistente.
     
  • Il corso di «Procedure di saldatura Uni EN 15614»  è fondato sul documento che qualifica le specifiche della procedura di saldatura WPS (Welding Procedure Specifications) che, a sua volta, descrive come procedere alla saldatura in produzione.
     
  • Il corso in Termoidraulica è strutturato in una prima fase teorica ed una pratica da svolgere all'interno di un laboratorio completamente attrezzato. Il corso prevede la possibilità di conseguire la certificazione di tipo F Gas.

Per ulteriori informazioni scrivere a info@elis.org oppure chiamare a 06.43.560.392

Riferimenti: 

Corso in meccanica auto
Master in Meccanica Industriale
Corso di «Procedure di saldatura Uni EN 15614»
Corso in Termoidraulica

I futuri professionisti del settore Information Technology

24 Dic 2015 - 10:00

Entro il 2020, saranno 900.000 i professionisti del settore Information Technology richiesti in Europa.

Spesso queste posizioni restano vacanti per mancanza di profili in possesso delle competenze adeguate. Per rispondere alla necessità di un incontro tra domanda e offerta del lavoro, il Centro ELIS organizza master progettati in base alle esigenze occupazionali delle Aziende del Consorzio ELIS (www.elis.org/consel), con l'obiettivo di formare figure professionali "ready to work" altamente specializzate rispetto ai bisogni del mercato dell’ Information Technology.

Tra le aziende partner sono presenti importanti multinazionali e gruppi aziendali: Accenture, Acea, ADS, Alstom, Autostrade per l’Italia, Birra Peroni, Cisco Systems, Enel, Eni, Ericsson, Fastweb, Huawei, IBM, Italtel, Lottomatica, Nokia, NTT Data, Oracle, Rai, Sky, Telecom Italia, Trenitalia, Vodafone, Wind.

I master, rivolti a diplomandi, diplomati e laureati, con frequenza full time, hanno una durata di 9 mesi (5 mesi di formazione d’aula e 4 mesi di working experience/stage aziendale) e prevedono vari tipi di specializzazioni:

  • MASTER ERP SAP: co-progettato con la società Technis Blu (Gruppo Infordata SpA), è rivolto a laureati, ha l’obiettivo di formare nuovi consulenti funzionali.
    Gli studenti saranno formati sui processi di logistica, vendita, spedizione, finanza e controllo, nel settore dei sistemi ERP-SAP. Nell’ultima edizione, metà degli studenti sono stati assunti a tempo indeterminato ancora prima di aver terminato il periodo di stage. Certificazione SAP - Material Management (MM).
     
  • MASTER IN RETI E SISTEMI: ha l’obiettivo di formare i nuovi sistemisti del domani nel settore delle Reti IP e dei Sistemi, con specializzazione in Network Security (Sicurezza Informatica), Voice over IP, Tecnologie di Virtualizzazione e Data Center. Il Master include gli esami di certificazione Cisco CCNA Academy, e quelli sui Sistemi Operativi Oracle Solaris e Linux LPI.
     
  • MASTER IN SVILUPPO APPLICAZIONI E SERVIZI: con l’obiettivo di integrare il know-how tecnologico con conoscenze di business aziendale e di metodologie per il coordinamento di risorse, il master permette di specializzarsi nel linguaggio di programmazione Java, nelle Mobile Application, nelle Web Application, e nelle Cloud Platform. I partecipanti conseguono la Certificazione industriale internazionale Oracle Java SE Programmer Certified Professional Exam.
     
  • MASTER IN SVILUPPO IN AMBIENTE CLOUD: dedicato all’ambiente Cloud, un Master in Informatica nel settore della Programmazione con una particolare specializzazione sulla piattaforma force.com di Salesforce, la piattaforma numero uno al mondo per le soluzioni cloud e i sistemi di CRM per terminali Desktop e Mobile.

Con un taglio fortemente orientato al “training on the job” con “project work”, “working experience” e stage aziendali, i master vedono la collaborazione di tecnici d'azienda che intervengono in aula fornendo testimonianze e contributi utili a creare quella sinergia tra studenti e aziende che facilita un immediato e qualificato inserimento nel mercato del lavoro.

Per maggiori informazioni scrivi a info@elis.org oppure chiama il numero 06.43.560.392.

Riferimenti: 
Come candidarsi

16 dicembre presentazione progetto Niños Protagonistas contro la violenza sui minori in El Salvador

10 Dic 2015 - 17:30

Mercoledì 16 Dicembre alle ore 14, presso l’Università degli studi “Link Campus University, Sala della Biblioteca “Francesco Cossiga e Guido De Marco”, nell’ambito del convegno “I giovani e la società del rischio. Il futuro del e nel presente”, è stato presentato il progetto Niños Protagonistas. Il progetto, promosso da ONG Centro ELIS, ONG Intermedia con le Fondazioni Actua, Icef e Sirama, già presenti e operanti nel territorio, e con il patrocinio della Cooperazione Italiana allo Sviluppo, mira a contribuire alla riduzione della violenza tra e contro i minori in El Salvador, interrogandosi sulle cause alla base del problema e adottando misure di prevenzione sociale.

Lo Stato dell’America latina è uno dei paesi più pericolosi al mondo e afflitto dalla piaga sociale della violenza giovanile e nei confronti delle donne. Dal 2000 l’età media di ingresso nelle maras/pandillas, le bande armate di ragazzini è scesa da 15 a 8 anni. Quasi il 90% dei minori reclutati proviene da situazioni di povertà estrema, disgregazione familiare o ha subito violenza in famiglia. Oltre la metà dei morti assassinati ha fra i 15 e i 19 anni.

Il progetto Niños Protagonistas  prevede una serie di attività in loco con l’obiettivo di prevenire le cause all’origine della violenza, formare e informare le figure “chiave” per l’educazione e la tutela dei minori a rischio, quali genitori, insegnanti, ragazzi proprio nei contesti in cui hanno origine le principali violazioni, e promuovere la tutela dei diritti dei minori.

Il workshop di DHL ed ELIS arriva a Google

19 Nov 2015 - 18:30

Nel semestre di presidenza DHL, il Consorzio ELIS prosegue nel programma Going International. Il workshop accompagna 16 PMI italiane in un processo di internazionalizzazione, grazie al contributo di sette aziende madrine: DHL, Fonditalia, Google, Fiorucci, Vodafone, Monte Paschi di Siena e Ernst&Young.

Dopo l’esordio dello scorso 14 ottobre, Going International ha fissato il suo secondo appuntamento nella futuristica sede Google di Milano. Oggi, Giovedì 19 novembre, gli imprenditori partecipanti hanno incontrato docenti ed esperti del settore per sviluppare il proprio management plan per emergere all’estero. Il tema del secondo appuntamento sono stati i Mercati Internazionali. L’obiettivo è stato quello di fornire informazioni, dati e opportunità a livello internazionale per identificare i mercati target più appetibili per le aziende presenti in sala.

Dopo l’apertura del convegno con Paola Scarpa (Google Italia), è stato Fabio Sdogati (docente del MIP Politecnico di Milano) a disegnare lo scenario macroeconomico attuale e analizzare alcuni report commerciali. È stata poi la volta Roberto Calugi (CCIAA di Milano), che ha descritto quali siano i servizi pubblici a supporto dei processi di internazionalizzazione, seguito da Alessandro Gaudenzi di Google Italia che ha esposto gli strumenti informativi firmati dalla sua azienda per i mercati esteri. Il pomeriggio è stato interamente dedicato all’Expert Meeting.

Gli imprenditori hanno potuto approfittare di incontri one-to-one con gli esperti presenti. DHL ha partecipato in prima persona all’attività di workshop, con la presenza di Simona Lertora, Head of Marketing & Business Development di DHL Express Italy che ha fornito consigli fondamentali per destinazioni di business importanti come Stati Uniti, Repubblica Popolare Cinese ed Emirati Arabi.

Hanno inoltre partecipato in veste di esperti le seguenti aziende e istituzioni partner: GEA, EY, Vodafone, Promos, Officina delle Reti, Monte dei Paschi di Siena, Google, MIP Politecnico di Milano.  

Il terzo incontro è fissato in data 14 gennaio 2016, presso la sede Sacmi di Imola.

IoE Talks: digitalizzazione motore di trasformazione del Paese

3 Nov 2015 - 10:30

Si terrà il 17 novembre a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica il secondo appuntamento di IoE talks, il progetto di Cisco Italia nato per portare il messaggio dell’Internet of Everything sul territorio con l’apporto di storie, testimonianze e relatori d’eccezione.

La tappa romana, della quale il Centro ELIS è partner, verterà sulla digitalizzazione vista come motore di trasformazione” del nostro Paese per accelerare la crescita e contribuire al reale miglioramento della qualità della vita dei cittadini. Ad aprire i lavori alle 9.45 sarà la giornalista RAI Barbara Carfagna, moderatrice dell’evento, le conclusioni saranno affidate ad Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia. IoE Talks, organizzato in collaborazione con importanti aziende del settore elettronico informatico, sarà strutturato in tre sessioni dedicate rispettivamente a innovazione, società e istituzioni, nel corso delle quali i relatori affronteranno le potenzialità del digitale legandole sia ai propri ambiti professionali, sia alle proprie esperienze personali di vita.

Per partecipare all’evento è sufficiente registrarsi sul sito IoE Talks

Nuove opportunità per le direzioni Risorse Umane delle imprese

30 Ott 2015 - 12:30

Ridurre il costo del lavoro, assegnare incarichi partendo dalle professionalità e dalle specificità dei singoli collaboratori, tenere alto l’engagement dei dipendenti, sono alcuni dei temi sui quali si sono confrontati esperti del mondo aziendale e accademico, durante il terzo workshop, in ambito Risorse Umane, "Executive Program HR Learning Network", tenutosi il 7 e 8 ottobre presso il Centro ELIS.

Interessanti le riflessioni emerse e le esperienze condivise dai partecipanti durante il workshop, in particolare sono intervenuti: Luciano Sale, Direttore Risorse Umane di Wind; Francesco Perillo, Professore presso Università Suor Orsola Benincasa Napoli e LUISS Business School; Lorenzo Lumassi, Vice President, Global Services Director EMC Italia; Antonio Migliardi, Direttore Risorse Umane e Organizzazione INVITALIA; Claudio Tanilli, Head of Industrial Relations e Labor Law in HR WIND. 

Per maggiori informazioni: 
Executive program HR Learning Network

 

Al via la 2° edizione della “Scuola della Buona Impresa”

26 Ott 2015 - 18:00

Partirà il 5 novembre la seconda edizione del programma “Scuola della Buona Impresa”, il progetto, nato ad ottobre 2014 dalla collaborazione tra il Consorzio ELIS e QUI! Group, ha l’obiettivo di trasmettere a giovani universitari un modello di imprenditorialità etica.

Per quattro mesi i 23 studenti selezionati avranno l’opportunità di seguire un percorso di “sviluppo imprenditoriale” grazie al confronto con imprenditori e manager di aziende italiane che rappresentano eccellenze del Made in Italy.

Il percorso ripercorre i principali temi e sfide del «Fare Impresa»: dalla generazione dell’idea al lancio sul mercato; dal cambio generazionale all’internazionalizzazione d’impresa. 

Le 10 giornate di formazione in aula (5-9 novembre 2015 / 3-7 marzo 2016) sono strutturate in workshop e prevedono un mix di differenti modalità didattiche:
ispirational speech di imprenditori di successo
group work per lo sviluppo di sfide proposte dagli imprenditori
momenti didattici per trasferire i principali strumenti e metodologie di sviluppo imprenditoriale

È previsto inoltre un periodo di lavoro offline con 8 SAL intermedi.
Nella prima settimana di workshop ciascun imprenditore presenterà all’aula trend e sfide aziendali ancora aperte a partire dalle quali i team dovranno sviluppare idee imprenditoriali da approfondire nei 4 mesi tra novembre e marzo.

Panel degli imprenditori settimana 5-9 novembre 2015
Gregorio Fogliani (Qui!Group)
Francesco Casoli (Elica)
Stefania Brancaccio (Coelmo)
Leonardo Bagnoli (Sammontana)
Floriano Noto (Az Spa)
Pietro Biscu (Assembly Data System)
Luca Bertone ( TIM WCap)
Luca Casaburra ( Telecom Italia)
Stefano La Cesa (Pedius)
Eduardo Festa (Edo)

Riferimenti:
Scuola della Buona Impresa

Pagine