prova
Home | Senza categoria | Management Revolution: come riaccendere l’engagement nelle aziende

1 Dicembre 2023

Management Revolution: come riaccendere l’engagement nelle aziende

Si chiude la settima edizione del progetto ELIS rivolto ai middle manager, con focus su tematiche HR

Solo due lavoratori su dieci si identificano con passione nel proprio lavoro. Questo il dato a livello mondiale, che con poche differenze fotografa ormai da anni il Report State of Global Workplace di Gallup. Dato che scende ulteriormente al 14%, se si guarda all’Europa e all’Italia.

Stress, preoccupazione, contrasti all’interno dell’organizzazione e delusione sono in cima ai fattori disgreganti e demotivanti, mentre le rapide evoluzioni del mondo del lavoro e i fattori di incertezza collegati, chiedono di essere affrontati con un grande gioco di squadra.

In questo scenario ci sono le ragioni di Management Revolution, che vede le aziende del Consorzio ELIS impegnate a rigenerare creatività e comunicazione all’interno delle organizzazioni, coinvolgendo il personale nello scambio di pratiche manageriali e nella formulazione di nuove idee e soluzioni.

Aziende impegnate per il cambiamento

La VII edizione del programma si conclude in questi giorni con eventi a Milano e a Roma. Al primo incontro tenutosi ieri presso il Campus ELIS nella capitale, RaffaellaTemporiti, Chief Human Resources Officer di Accenture, ha sottolineato: “I manager d’azienda sanno bene quanto siamo chiamati a reinventarci continuamente. Oggi l’experience delle persone sul posto di lavoro si costruisce giorno dopo giorno. L’attenzione profonda alle relazioni è l’elemento da cui partire per costruire un rapporto di fiducia”.

Protagonisti dell’evento sono stati ancora loro: i professionisti che hanno partecipato direttamente alle attività dell’edizione 2022-2023. Avevano raccolto la sfida di elaborare soluzioni per migliorare aspetti di engagement all’interno della propria azienda e l’evento di closing è stata l’occasione per condividere le proposte di intervento. Ora l’appuntamento è sul posto di lavoro, per realizzarle. In attesa della prossima edizione di Management Revolution.

Condividi