prova
Home | Formazione

Didattica e persone

La formazione ELIS fa incontrare i progetti di chi studia con i bisogni di oltre 120 aziende. Il nostro modello didattico è concreto, perché risponde a bisogni professionali reali e attuali. Fluido, perché si adatta ai cambiamenti del mercato del lavoro. Sartoriale, perché al centro c’è sempre l’unicità della persona.

prova
Il modello ELIS

Come nasce un percorso di formazione

ELIS supporta le imprese nell’individuazione delle competenze richieste dai settori di attività e nell’identificazione delle persone da formare. Inoltre svolge attività di orientamento, per guidare le scelte di studio e lavoro dei giovani.

La didattica ELIS si basa sull’analisi dei bisogni aziendali, per permettere alle persone di inserirsi subito nel mondo del lavoro. La “formazione in assetto lavorativo” conferisce un ruolo centrale all’attività di didattica esperienziale.

L’insegnamento è affidato a docenti ed esperti aziendali. Gli studenti sono inoltre supportati da tutor. I corsi nascono insieme alle aziende e terminano con attività finalizzate all’inserimento professionale dello studente.

Offerta, docenti, lavoro

Perché scegliere ELIS?

DEF - cerchi sottili

I percorsi didattici di ELIS spaziano dalla formazione professionale all’università, dai corsi di aggiornamento ai corsi per l’inserimento mirato di nuove risorse in azienda. Si evolvono con lo sviluppo delle professioni e delle competenze richieste dal mercato del lavoro.

Più di 120 aziende, start-up e atenei collaborano con ELIS nella progettazione di percorsi di formazione e nello sviluppo di progetti d’innovazione e responsabilità sociale. Un ecosistema che offre opportunità per il futuro, in un contesto stimolante di crescita.

ELIS svolge numerose attività di orientamento presso il proprio campus e in oltre 400 scuole italiane, per aiutare i giovani a scoprire il proprio progetto di vita. Le aziende si rivolgono a ELIS anche per la sua capacità di trovare persone da formare.

I Centri di Competenza di ELIS sviluppano percorsi di formazione in base all’evoluzione delle professioni e delle competenze richieste dal mercato del lavoro.

La formazione degli studenti è affidata a docenti con anni di esperienza nella trasmissione di competenze tecnico-specialistiche e relazionali, insieme a professionisti delle aziende partner. ELIS detiene inoltre specifiche certificazioni come ente di formazione.

Un polo di innovazione all’interno di ELIS, che supporta start-up e aziende in attività di consulenza, affiancando nei propri team giovani laureati e laureandi a professionisti esperti.

11.313

Persone formate ogni anno

91%

Tasso di placement

64.255

Studenti orientati

Il modello ELIS

Formazione e crescita personale

Faculty docenti

Professionisti con esperienza pluriennale e competenze certificate.

Fellow Program

Opportunità uniche di confronto con i grandi professionisti d’azienda.

Certer for Humanistic Competence

Seminari e discussioni, per sviluppare sé stessi attraverso il confronto con l’altro.

ELIS College
ELIS College femminile
DEF - cerchi

ELIS College

Il College comprende una struttura maschile e una femminile. Offre un contesto di relazioni umane e attività culturali, sportive e di volontariato, che garantiscono un’esperienza di valore in un contesto abitativo accogliente, con il supporto di servizi utili all’organizzazione della vita quotidiana.

Sistema Scuola-Impresa studenti

Sistema
Scuola-Impresa

Il Sistema Scuola-Impresa di ELIS raccoglie un insieme di attività e servizi che hanno il principale obiettivo di rafforzare il dialogo tra scuola e mondo del lavoro. Organizza progetti di orientamento, PCTO, attività di coaching e mentoring.

Cibo, eccellenza, innovazione

Food Hub

Uno spazio di confronto e crescita, per i professionisti del Food & Beverage e per le aziende.

ELIS Programma Gol ANPAL
ELIS Programma Gol ANPAL

Programma Gol
Regione Lazio

Associazione Centro ELIS, CEDEL e CONSEL sono enti abilitati a erogare i servizi del Programma Gol, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori, finanziato dalla Regione Lazio e coordinato dall’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL).