Home | Formazione | Center for Humanistic Competence | Seminari Università II
Center for Humanistic Competence

Seminari per Studenti di Ingegneria Digitale II Anno

I seminari approfondiscono i temi di comunicazione e leadership affrontati nei seminari del I anno. Estendono lo sguardo alle problematiche attuali della comunicazione di massa, tematizzano aspetti legati allo sviluppo della persona e dell’affettività, e a questioni etiche imposte dallo sviluppo di tecnologie di frontiera.

Docenti e moduli

Programma

Prof. Alberto Gil

Parlare bene è necessario non solo per gli esami orali o per un colloquio di assunzione, ma anche per la presentazione di progetti e non ultimo nella vita privata e sociale. Nel Seminario di Retorica II si sviluppa la tecnica della comunicazione e persuasione sulla base della credibilità e della fiducia dell’emittente, analizzata nel Seminario del I anno. Così l’arte oratoria diventa sostenibilmente efficace. Si lavora sui tipi di discorsi e sul loro scopo, si elabora il project management, analizzando in particolare le diverse tappe della preparazione e realizzazione. Si fanno esercizi di presentazione.

Prof. Alberto Gil

Il Seminario tratta il tema delle emozioni e dell’affettività sul piano personale e interpersonale. È fondamentale conoscere e riconoscere la natura delle proprie emozioni, ma anche capire come metterle a frutto nel rapporto con gli altri, per crescere in relazioni positive. Declinando temi come amicizia, rapporto personale tra uomo e donna, differenza di linguaggi nella diversità dei due generi, bellezza e sessualità, il Seminario indaga quella che Antonio Pascale chiama “manutenzione degli affetti”.

Giuseppe Tomeno

Con il progresso tecnologico, soprattutto della tecnologia informatica, della genetica, delle nanotecnologie e della robotica, si prospetta la possibilità di creare un uomo al di là dell’umano. Il ricercatore sente la tentazione di giocare a essere Dio. Per questo si parla di un’epoca post-umana. Le aziende che agiscono in modo responsabile necessitano di personale che abbia la sensibilità etica richiesta per svolgere un lavoro al servizio della persona e non finalizzato alla sua trasformazione in uomo-macchina. Il Seminario si prefigge di descrivere i futuribili scenari del post-umanesimo, evidenziandone limiti e rischi, e di riflettere su quali siano i caratteri fondamentali dell’essere umano, di ciò che significaessere umani.

Raffaele Buscemi

Le fake news sono un problema nato con Internet? Nell’era dei social network, dove ognuno di noi può fare opinione e notizia, ha ancora senso parlare di mass media? Nella vita privata e professionale riceviamo costantemente messaggi e informazioni. È un flusso continuo e non è facile distinguere il vero dal falso. Il Seminario affronta aspetti essenziali della comunicazione di massa, della nostra presenza online e di come funziona l’industria dell’informazione, dai grandi network al nostro account social, per sviluppare criteri utili a un adeguato senso critico.

Contatti

Ti interessa partecipare?