home / Il modello educativo

Il modello educativo

Il mercato del lavoro ha bisogno non solo di chi possiede tutte le competenze tecniche, ma anche di chi sa relazionarsi.

Virtù umane, competenze tecniche e formazione in assetto lavorativo: sono queste le tre direttrici che guidano tutti i nostri progetti e che consentono alle diverse attività di avere un impatto sociale diretto. Come nel progetto Hope, in cui giovani universitari italiani sono stati affiancati a migranti minori non accompagnati, con l’obiettivo di creare dei ponti fatti di relazioni umane, oltre che di trasferimento di competenze.

Con il progetto Sistema Scuola Impresa le aziende sono entrate in più di 100 scuole su tutto il territorio nazionale: 150 role model femminili hanno dialogato con gli studenti ispirando le loro scelte professionali nella direzione del futuro e del cambiamento.

Tutti in ELIS ricevono un tipo di formazione che riguarda le competenze, ma non solo. Il mondo del lavoro, infatti, ha bisogno non solo di chi sa fare, ma anche di chi sa relazionarsi, di chi sa rispettare le regole e gli obiettivi, esprimendo rispetto e anche generosità verso colleghi e clienti. Per questo attraverso ogni attività formativa cerchiamo di favorire lo sviluppo delle human skills che caratterizzano la persona nella sua interezza e che sono in grado di fare la differenza.

{{ header.title}}