Home | Progetti di Semestre | Includere per Crescere
Una nuova prospettiva

Trasformiamo il bisogno in risorsa per le imprese

“Includere per Crescere” si prefigge di integrare nelle aziende persone escluse dal mondo del lavoro a causa di un bisogno o una fragilità, e di supportare lo sviluppo di imprese sociali, che a loro volta hanno l’obiettivo di includere.

Per raggiungere l’obiettivo, serve una nuova prospettiva. Chi vive una difficoltà ha probabilmente sviluppato capacità, energie e creatività per superarla. E questo può diventare una risorsa di valore per le imprese. Vogliamo offrire alle aziende supporto per cambiare paradigma.

A chi ci rivolgiamo

Il Progetto prevede un piano d’intervento in quattro anni, dedicato a madri costrette a lasciare la professione per incompatibilità con esigenze famigliari o che si trovano in condizioni di lavoro difficili da sostenere per gli stessi motivi, persone immigrate o rifugiate, over 55, detenuti e persone con neurodivergenze.

Allo stesso modo, “Includere per Crescere” favorisce l’incontro tra aziende e imprese sociali, per offrire a queste ultime l’opportunità di essere coinvolte nella fornitura di beni e servizi.

Ripensare il modo di fare impresa

Un cambio di paradigma

“Includere per Crescere” è il Progetto di Semestre del Consorzio di aziende ELIS sotto la Presidenza di Turno di Elena Goitini, Amministratore Delegato di BNL e Responsabile del Gruppo BNP Paribas in Italia.

Le azioni

Per le persone da includere

Analizziamo il fabbisogno delle imprese

Le aziende che aderiscono a
“Includere per Crescere”
segnalano i profili professionali
di cui hanno maggiormente  bisogno.

Prepariamo le persone a candidarsi

Esperti della formazione accompagnano i candidati e le candidate ad acquisire le skills basilari per un efficace inserimento lavorativo.

Accogliamo all’interno delle organizzazioni

Le imprese assegnano un mentor ad ogni persona assunta. Possono inoltre inserire la risorsa in percorsi di formazione specifica al ruolo.

Le azioni

Per le persone d’azienda

Promuoviamo la cultura dell’inclusione

Realizziamo percorsi di formazione all’interno delle organizzazioni, per sviluppare una cultura aziendale capace di riconoscere l’inclusione come fattore competitivo per l’impresa e l’impatto sociale come obiettivo strategico di sviluppo.

Da portatori di bisogni a portatori di risorse

Formiamo all’approccio inclusivo le persone chiamate a gestire i collaboratori nelle aziende, in particolare chi ha il compito di gestire i processi di selezione, per promuovere l’attitudine a riconoscere in candidati esclusi dal mondo del lavoro le competenze nascoste che rappresentano un valore per l’impresa.

Valorizziamo l’esperienza

Responsabili ed Esperti di Mestiere vengono formati a trasferire la propria esperienza professionale ai nuovi assunti. Le competenze tacite diventano così fattori di sviluppo del capitale umano dell’impresa.

Le azioni

Per le imprese sociali

Individuiamo bisogni delle imprese

Le aziende identificano i propri bisogni di prodotti e servizi, prestando attenzione a promuovere obiettivi quali: riqualificazione territoriale, benessere delle persone, economia circolare, multiculturalismo e accessibilità digitale.

Creiamo opportunità per le imprese sociali

Sulla base del fabbisogno espresso dalle aziende,
selezioniamo le imprese sociali
che possono rispondervi, analizzando la loro solidità organizzativa, la qualità dei prodotti o servizi offerti, la loro capacità di generare impatto sociale.

Misuriamo e moltiplichiamo l’impatto

Un sistema di valutazione dell’impatto sociale permette di analizzare, monitorare e valutare l’impatto degli interventi. Queste metriche sosterranno certificazioni in ambito ESG e, più in generale, il miglioramento degli indici del Bilancio di Sostenibilità.

Insieme alle istituzioni

“Includere per Crescere” si sviluppa sulla forza di un sistema pubblico-privato, in dialogo con le massime istituzioni negli ambiti lavoro, famiglia e pari opportunità. Un Progetto d’impatto sociale ed economico che risponde alle esigenze delle imprese e ai bisogni delle persone.

Sostengono il Progetto